Lemandorle – Le Astronavi Lyrics (feat. Gente)

[Strofa 1: Lemandorle]
L’808 picchia in quattro come non ha fatto mai
La [?] sulle mani
Guarda quello con lo smalto sopra ai denti non ce la fa più
È ora di cambiare giorno

[Ritornello: Lemandorle]
Le astronavi non si mangiano
Gli astronauti le pilotano
A cavallo sopra un missile
Che naviga nel centro del vuoto

[Strofa 2: Lemandorle]
Nella pasta al sugo vedo Dio, vedo l’universo
Ti aspetto se mi ami
I quadri che mi parlano, mi dicono di te
Ti vedo blu ma non vorrei

[Ritornello: Lemandorle]
Le astronavi non si mangiano
Gli astronauti le pilotano
A cavallo sopra un missile
Che naviga nel centro del vuoto
Che naviga nel centro del-

[Strofa 4: GENTE]
Annegare in un mare di idee
Farsi ammaliare da un mare di idee
Per non tornare ad ingoiare te, eh
Le tue pupille e tutti i miei perché, eh
Vorrei connettere con te davvero
Quel tuo nettare per me è un siero
Ma sei salita su quell’astronave
Volevi spazio solo per spaziare, eh
E ho dato tempo al tempo
E forse ho fatto male
Se m’ha dato il tempo, solo un temporale
E ho dato tempo al tempo
E forse ho fatto male
E se poi tanto il tempo mi ha ridato te

[Ritornello: Lemandorle]
Le astronavi non si mangiano
Gli astronauti le pilotano

[Outro: Lemandorle]
Sempre in cerca dei tuoi simili
Come sommergibili
Per viaggiare nel traffico

Sempre in cerca dei tuoi simili
Come sommergibili
Per viaggiare nel traffico

Sempre in cerca dei tuoi simili
Come sommergibili
Per viaggiare nel traffico

Sempre in cerca dei tuoi simili
Come sommergibili
Per viaggiare nel traffico

Per viaggiare, viaggiare
Per viaggiare, viaggiare

Author Image
Azlyrics

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *